OMAR CYRULNIK

 

Laureato in Chitarra presso il Dipartimento di Musica e Suono dell’Univesidad Nacional de Arte (UNA) e in Direzione Orchestrale e Composizione presso l’Universidad Nacional de La Plata, si è perfezionato con Stefano Aruta (Italia).
Docente di chitarra presso l’ Universidad Nacional de Arte “UNA” e di chitarra e musica da camera presso il Conservatorio di Musica di Manuel de Falla di Buenos Aires.
E’ stato Direttore Artistico del Centro de Experimentacion del Teatro Colon de Buenos Aires ed è Assessore della Direzione Generale di Educazione Artistica del governo di Buenos Aires.
Ha realizzato numerose tournees in tutto il mondo come solista e in concerti con orchestra(Australia, Nuova Zelanda, Portogallo, Austria, Italia, Francia, Polonia, Finlandia, Egitto, Israele, Indonesia, Malaysia ecc).  

Ha tenuto masterclasses e seminari presso Mozarteum di Innsbruck, Conservatorio Claudio Monteverdi di Bolzano, a L'Accademia di Musica e Danza Rubim (Gerusalemme), Università di Victoria e New South Wales, Sydney e Melbourne, rispettivamente, Scuola estiva della Società Guitar Australia Sydney Classic, l'Università di Melbourne, Scuola di Musica di Perth, Auckland Philharmonic Orchestra, il Classical Guitar Society di Adelaide, University di Wellington, Università di Canberra, Summer Guitar Corsi Krzyzowa (Polonia), Il Conservatorio del Cairo, la National Arts Academy of Malaysia, Jakarta Kensenian Institute, Dinamo Arts Center di Zurigo ecc.

Ha partecipato come membro della Giuria del Concorso Internazionale Michele Pittaluga di Alessandria (Italia), Concorso Internazionale di Vina del Mar (Cile), International Urshalmi Arianne Concorso di Gerusalemme (Israele), Concorso Internazionale di Krzyzowa (Polonia) e del Fondo Nacional de las Artes (Argentina).
Rappresentante in America Latina dell’Associazione Fare la Musica (Alessandria), Presidente della Associazione Culturale Limina (Argentina- Italia), membro invitato del / CAMU Unesco.

Alcune critiche:
"Con la sua visione profonda ed emotiva della musica, ha cambiato la tecnica della chitarra nel suo insieme e sostituito da un forte impegno per l'espressione musicale allo stato puro", Newsletter della chitarra classica.

"Un pubblico entusiasta ha tributato una standing ovation di OC", The Observer indonesiano.

"È un musicista con una tecnica formidabile e una profonda sensibilità romantica", Il Sydney Morning Herald.

"Qualche grande maestro una volta disse che la musica è tutto ciò che accade tra nota e nota. Chitarrista Omar Cyrulnik sembra prendere questa premessa alle sue ultime conseguenze", Clarín Buenos Aires.

"Omar Cyrulnik giocato con energia e dinamismo, se necessario, e può anche appello alla sensibilità tecnica, se necessario. Sue versioni delle opere di argentini e Brouwer sono solo eccellenti. Delizioso dall'inizio alla fine", London Classical Guitar Magazine.