"D.I.M.A. A VIVA VOCE"

Partono da gennaio 2016, i nuovi laboratori corali!

con Silvia Vajente e Gaia Matteini

info segreteria: 377 2994923

 

Coro di voci bianche “DoReMi”

Docente Gaia Matteini

Il corso è rivolto a tutti i bambini e ai ragazzi che non abbiano ancora raggiunto la fase di muta vocale (che avviene durante la pubertà): un modo per avvicinarsi ed approfondire il canto e la sua tecnica attraverso un lavoro di gruppo basato sulla condivisione e la collaborazione reciproca.

Il percorso di studio si fonda sul binomio suono-movimento, inteso come movimento emozionale, corporeo e musicale.

Sono previsti esercizi ritmici, armonici, tecnico-vocali e di educazione all’orecchio, con particolare attenzione alla postura ed all’emissione del singolo cantore in relazione col gruppo; parallelamente all’aspetto tecnico verranno affrontati repertori diversificati, ma tutti dedicati alla giovanissima vocalità.

 

LABORATORIO DI CANTO DI INSIEME PER ADULTI  “a Viva Voce”

Docente Silvia Vajente

Il laboratorio è rivolto a tutti coloro (adulti e ragazzi con la muta della voce già avvenuta) che hanno desiderio di far musica insieme attraverso lo strumento da tutti posseduto per natura: la Voce! 

 

L’attività che verrà svolta ha come obbiettivo principale far vivere a chi ne ha desiderio (compreso chi non ne ha mai avuto esperienza) una pratica musicale da condividere in gruppo imparando sempre meglio a conoscere, liberare e gestire la propria voce, godendo al fine della emozione che dà la realizzazione sonora di un repertorio musicale.

 


Download
SCHEDA ISCRIZIONE ALLA MASTERCLASS M° GANESH DEL VESCOVO
Presentazione della Masterclass Ganesh.p
Documento Adobe Acrobat 907.7 KB

Un'altra preziosa opportunità di incontro con un grande musicista! 

a “Gli Incontri di D.I.M.A.”

Concerto e Masterclass del chitarrista e compositore Ganesh Del Vescovo

"la chitarra senza confini".

 

CONCERTO, sabato 5 dicembre 2015

MASTERCLASS, domenica 6 dicembre 2015

 

Domenica 6 dicembre 2015 dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, presso la “DoReMi”, International Musical Academy (D.I.M.A), si terrà la masterclass con il  M° Ganesh Del Vescovo. Continua così la stagione de “Gli incontri di D.I.M.A.”.

La masterclass sarà preceduta dal concerto di sabato 5 alle 21 nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie ad Arezzo.

 

Presentazione:

Spesso è stata usata l’espressione “la chitarra senza confini” in riferimento al mio approccio alla musica, parole che tempo fa ho definito nel modo seguente: Il significato del termine “chitarra senza confini” indica uno stato d’animo, una continua ricerca di sonorità nell’esplorazione delle molteplici possibilità espressive dello strumento”. La masterclass tratterà proprio questi aspetti della musica. Per mantenere un senso d’insieme e seguendo le esigenze personali dei singoli allievi, la master class sarà organizzata in modo informale. Sarà quindi adatta sia ai principianti sia a chi ha già esperienza dello strumento. Saranno affrontati i seguenti aspetti:

 

Un ascolto particolare del suono;

La ricerca del suono e dei vari tipi di sonorità;

L’approfondimento della ricerca dell’aspetto musicale: per esempio la melodia, il ritmo e lo stato d’animo che il musicista desidera trasmettere con la musica;

La presentazione e l’insegnamento di varie tecniche utili per poter esprimere le ampie potenzialità dello strumento;

La dimostrazione e l’insegnamento di alcuni particolari effetti non convenzionali per arricchire le possibilità espressive e musicali dello strumento.

 

5 dicembre h 21
Chiesa di Santa Maria delle Grazie

 

Girolamo Frescobaldi

Balletto primo Corrente e Passacagli

 

Federico Moreno Torroba

Suite Castellana

Fandanguillo

Arada

Danza

 

Heitor Villa-Lobos

Studio N° 1

Preludio N° 4

Studio N° 7

Preludio N° 5

 

Joaquin Rodrigo

Invocation et Danse

 

——————————————

 

Ganesh Del Vescovo

Due Risonanze per chitarra chikari (dalle Cinque Risonanze)

Giardino

Vritti 2

 

Quattro studi

N° 8 -10 -12 Seconda serie

N° 5   Prima serie

 

Guru Purnima

Meditazione

Festa

Ganesh Del Vescovo

http://www.ganeshdelvescovo.eu

 

Il chitarrista compositore italiano Ganesh Del Vescovo, oggi considerato un “virtuoso” della chitarra, ha iniziato gli studi di  chitarra come autodidatta. Un fortunato incontro con Alvaro Company (allievo di Andrès Segovia) lo ha portato a frequentare i suoi corsi presso il Conservatorio  “Luigi Cherubini” di Firenze, dove ha conseguito il diploma con il massimo dei voti, la lode e la  menzione speciale “per la straordinaria capacità di caratterizzare gli stati d’animo delle opere eseguite”. 

La sua attività di compositore prende le mosse fin dagli esordi e si sviluppa di pari passo con lo studio dello strumento, muovendosi fra la sperimentazione di tecniche nuove sulla chitarra e la ricerca di una forma personale stimolata anche dall’incontro con la musica classica indiana. Più che rifarsi agli aspetti più formali di questa tradizione, il suo approccio alla musica si avvicina allo spirito, all’esperienza estetica, e alla forza espressiva di questo universo musicale. Suona il sarod, antico strumento indiano a corde, e il tabla, per i quali ha composto vari brani. Questa ricerca musicale compositiva che si sviluppa intorno a delle sonorità che portano specificamente a dei particolari stati d'animo, ha portato alla necessità di modificare la chitarra classica. Sono nati così due nuovi strumenti: la chitarra "chikari", con l'aggiunta di un cavalletto mobile e di due sottili corde di metallo con la funzione di bordone "flessibile"; e la "sarod guitar" o "chitarra sarod", un'unione fra la chitarra classica e il sarod, dove al manico classico è stato aggiunto mezzo manico in metallo, privo di tasti. Questo permette grande agilità nell'uso libero del glissato e un effetto sonoro suggestivo non temperato. Ha presentato questi strumenti e dimostrato le relative tecniche in varie manifestazioni e Festival chitarristiche. Ha inoltre tenuto numerose Master Classes, Workshops e seminari sulle particolari tecniche da lui sviluppate ed esplorate.

Per la casa editrice Sinfonica Nuova Carisch ha pubblicato per solo chitarra: Sei studi con un cd interpretato dall’autore; Dodici Studi di transizione con cd interpretato dall’autore; Tre Studi giovanili; Tre Reminiscenze per chitarra; Jasidih Express; Sandhya;  per chitarra e flauto Three Dhuns. Sempre per la stessa casa editrice ha inciso un cd di musiche proprie e nel 2010 ha pubblicato la trascrizione per chitarra di Children’s Corner di Debussy con cd allegato. Il chitarrista Andrea  Vettoretti ha inciso, per le edizioni Phoenix, Tre Reminiscenze e Sei studi di transizione. Le Tre Reminiscenze figurano anche nel repertorio concertistico di Kazuhito Yamashita, il quale ha eseguito nel settembre 2005 a Nagasaki, in prima assoluto, anche il pezzo a lui dedicato Suite “alla montagna”. Nel gennaio 2006 lo stesso chitarrista ha eseguito in concerto a Tokyo la trascrizione di Ganesh Del Vescovo dei “Sei Momenti musicali” di Schubert pubblicati da Gendai Guitar (Tokyo). Nel 2009 Del Vescovo ha pubblicato un DVD di sue musiche con GMC Guitar Media Collection (Firenze). 

Nel 2011 ha vinto il primo premio per la composizione al Festival Internazionale di “Claxica 2011” di Castel d’Aiano, Bologna con il pezzo per solo chitarra Schegge di luce, pubblicato in seguito da Sinfonica Nuova Carisch. Nello stesso anno Les Productions d’OZ, Canada ha pubblicato lo spartito con cd suonato dal compositore di Otto fantasie sopra melodie indiane.

Nel 2013 per la casa editrice Sinfonica ha pubblicato: la trascrizione per chitarra della Sonata N° 11 di Mozart con un DVD allegato; Ganesh Del Vescovo Sonatina giocosa per flauto e chitarra; Dieci Impromptus in forma di studi con un CD allegato, sempre di Ganesh Del Vescovo. Nel 2015, sempre presso la stessa casa editrice, ha pubblicato Sei studi (Seconda serie). 

È in allestimento l’intera opera per chitarra sola del compositore che sarà pubblicata prossimamente da Sinfonica, e che andrà a completare le opere già pubblicate. L’opera consisterà in tre volumi, a cui sarà allegato un CD audio per ciascun volume. Inoltre stanno per uscire: presso Guitart, un fascicolo monografico a lui dedicato, e presso EMA Vinci, un CD dedicato alle sue musiche.

Il suo curriculum comprende anche numerosi articoli usciti su giornali e riviste, scritti da eminenti critici, musicisti, scrittori e studiosi come: Leonardo Pinzauti, Daniele Spini, Alvaro Company, Angelo Gilardino, Mario Luzi, Kazuhito Yamashita, Keiko Fujiie Franco Cavallone, Piero Viti, Ermanno Brignolo, Steve Marsh, Stephen Kenyon, Eleonora Negri, Baret Magarian, Francesca Joppolo, ecc. Le sue composizioni (spartiti, cd e dvd) sono spesso state recensite come le migliori pubblicazoni del momento.

Oltre alle proprie composizioni il suo repertorio concertistico include musiche appartenenti ai vari periodi della chitarra classica: rinascimentale, barocco, classico, romantico, moderno e contemporaneo. Ha anche sviluppato una propria tecnica di trascrizione di opere scritte per altri strumenti e quindi il suo repertorio annovera anche molte sue trascrizioni di autori quali Bach, Frescobaldi, Scarlatti, Mozart, Schubert, Debussy, Verdi.

La sua attività di concertista lo ha portato ad esibirsi in importanti società di concerto in Italia ed in Europa, (Francia, Spagna, Grecia, Austria, Svizzera). Nel 2012 ha tenuto dei concerti per rappresentare l’Italia alla Fiera Internazionale del Libro di Kolkata, India. Nella stessa tournée ha suonato a Delhi. In altre occasioni ha tenuto concerti in altre città dell’India (Munger, Deoghar).

Da segnalare l’esecuzione in prima assoluta: di Alvaro Company Ballade a lui dedicata, Notturno, Il concerto catalano e Quattro pezzi in memoria; di Sylvano Bussotti Circo Minore; la prima esecuzione italiana di Le stagioni artificiali di Salvatore Sciarrino, nel 2015, per il 78° Maggio Musicale Fiorentino. 

Gli Studi e le composizioni di Ganesh Del Vescovo figurano nei programmi di studio di vari conservatori, accademie e scuole di musica in Italia e in vari altri paesi del mondo.

Attualmente tiene corsi di chitarra e di perfezionamento alla Scuola di Musica di Sesto Fiorentino.

Il poeta Mario Luzi ha scritto di lui: “ Ho ascoltato più volte, a distanza di anni, Del Vescovo e mi è sembrato sempre di entrare nella sfera di emozione e di suggestione di un bel talento musicale. Una sfera particolare e tuttavia comunicativa e in certi momenti irradiante”.

 


24 e 25 ottobre 2015

il 1° degli INCONTRI DI D.I.M.A.

Masterclass per gruppi strumentali e ensemble con il chitarrista Argentino 
Eduardo Timpanaro

Docente del Conservatorio Superior de Musica de Olavarría/ Provincia de Buenos Aires, Coordinador del Festival Guitarras del Mundo, Presidente de la Asosiación Filarmonica de Olavarria, Director de la Orquesta de Guitarras de Olavarría

 

 

Sabato e Domenica 24 e 25 ottobre presso D.I.M.A. “DoReMi”, International Musical Academy via Santa Maria delle Grazie n.1 ad Arezzo, si terrà la masterclass con il  maestro argentino Eduardo Timpanaro. Continua così la stagione de “Gli incontri di D.I.M.A.”

 

CORSO/WORKSHOP SULLA MUSICA e RITMI POPOLARI ARGENTINI

La chitarra è lo strumento musicale più popolare in Argentina, la sua storia e la sua duttilità rendono possibile  il suo utilizzo in tutti i contesti della musica popolare di questo paese.
In questo workshop orientato ai gruppi orchestrali ed ensemble, si lavorerà sulle diverse tecniche strumentali dei rasgueados, suoni stoppati, percussioni, arpeggi, etc. e sui pattern ritmici e armonici, scale (modi), analisi armonica e formale dei dei seguenti stili:

Huayno: Ritmo che viene al Nordest argentino, si suona abitualmente con caja (piccolo tamburo di pelle), quena (flauto di legno), charango e chitarra. Si sviluppa su un ritmo binario generalmente strutturato su scale pentatoniche. I ballerini portano una cavigliera fatta con unghia di capra per accompagnare la danza.

Zamba: una delle danze più sensuali e caratteristiche. Il suo ritmo è motivo di controversia. Ci sono coloro che la definiscono come danza in 6/8, altri in 3/4, altri ancora la considerano come una danza mista in 3/4 e sulla quale si sviluppa una melodia in 6/8.
Questa sovrapposizione permette di sviluppare molteplici variazioni rimico/melodiche.    

Chacarera: originaria da Santiago del Estèro nel Nord della Argentina. Tradizionalmente si suona con chitarra, bombo legüero (tamburo di grandi dimensioni) e violino. E’ una danza allegra e molto ritmica. Allo stesso modo della zamba è una danza poliritmica che sovrappone il 3/4 e 6/8.
Ci sono tre tipi di Chacarera:
1 chacarera tradicional
2 chacarera doble
3 chacarera trunca

Per capire le dinamiche del folklore argentino si partirà dalle percussioni, passando poi alla chitarra facendo esperienza di tutte le combinazioni che prendono origine dalla sovrapposizione ritmica.  

Il corso sarà diviso in tre momenti:
1 presentazione e analisi musicale dei brani
2 lavoro di gruppo su brani per orchestra
3 lavoro individuale

 

Orari:

24 ottobre: dalle 15 alle 19
25 ottobre: dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 e

Concerto alle ore 19.15 Chiesa di Santa Maria delle Grazie ad Arezzo

Download
Clicca per scaricare la scheda informazioni e iscrizione Masterclass M° Timpanaro
Scheda info e iscrizione Masterclass Tim
Documento Adobe Acrobat 332.5 KB

La comunità dei Carmelitani della Diocesi in collaborazione con D.I.M.A., presenta

"Andariega, storia di una donna inquieta"

PAROLE E MUSICA

con Giuliana Bianchi voce recitante, Carmela Martinez Garcia canto, e Omar Cyrulnik chitarra

15 ottobre h 21.00 a Santa Maria delle Grazie

in occasione del 500 di Santa Teresa d'Avila

A suo tempo, nella relazione al Papa sulla vita della santa, il Nunzio Apostolico scriveva: "Femmina inquieta, vagabonda, disubbidiente e contumace, che sotto titolo di Divozione inventava perniciose Dottrine".

Ma mentre la Riforma Protestante feriva il cuore della Chiesa, Teresa, condusse a termine attraverso infinite peripezie e contrasti e sofferenze, quella Riforma del proprio Ordine, che da lei prese il nome e diede origine ai Carmelitani Scalzi. Donna che vale venti uomini, che non lascia intentato alcun mezzo per realizzare il suo progetto e che con i suoi scritti influisce su tutta la Chiesa. La prima e l’unica donna che, con Santa Caterina, sia stata proclamata Dottore della Chiesa!


La soprano Licia Lumachi Rossi, Presidente dell'Associazione DIMA, e il Direttore Omar Cyrulnik sono orgogliosi di annunciare che da quest'anno, VOLODYMYR KUZMA, giovane e affermato violinista di origine russa già collaboratore del Conservatorio Maderna di Cesena e docente alla Scuola di Musica di Fiesole, si unisce al corpo docenti di D.I.M.A. riaffermando l'eccezionalità della proposta dell'Accademia DIMA. 


Inoltre siamo felici di annunciare che tre  voci d'eccezione collaboreranno in D.I.M.A. e con il Conservatorio Maderna di Cesena, per sviluppare una proposta artistica e didattica che spazia dal canto lirico, barocco, moderno al canto corale: 

Gaia Matteini, canto lirico, moderno e coro dei bambini

Silvia Vajente, canto lirico, barocco e coro giovanile

e Laura Cherici, canto lirico già presente in D.I.M.A. dalla nascita della nostra Accademia.

Con questo nuovo corpo docenti, i rapporti di collaborazione e convenzione con il Conservatorio di Cesena diventano ancora più stretti e garantiscono l'assoluta qualità dell'offerta formativa di DIMA.


Per maggiori info http://www.dimamusicarezzo.eu/i-docenti/






TORNA LA FESTA DELLA MUSICA!!!!

 

D.I.M.A. SCALDA I MOTORI E RIAPRE LE PORTE

Ripartiranno LUNEDI 28 SETTEMBRE le lezioni e i corsi all’Accademia "D.I.M.A. Doremi International Music Academy" di Arezzo.

Prima dell’apertura ufficiale della scuola sarà possibile iscriversi al nuovo anno accademico 2015/2016!


 

E’ già possibile fare la

pre-iscrizione online.

Clicca sul questo link: www.dimamusicarezzo.eu

 

VI ASPETTIAMO!

Per info: dimamusicarezzo@gmail.com oppure cell. 377 299 49 23

 

Scarica il modulo d'iscrizione

Download
Modulo iscrizione 2015 16.pdf
Documento Adobe Acrobat 196.9 KB

"ASPETTANDO IL FESTIVAL"

Il video senza parole della

  • 1° edizione del Festival Internazionale

"IL ROSETO DELLA MUSICA"

Masterclass e Concerti, dal 13 al 18 luglio 2015 a San Pancrazio

Valdambra, Toscana (I).

 

Il video senza parole della 1° edizione del Festival Internazionale "IL ROSETO DELLA MUSICA"

L'intervista di presentazione del Festival con Omar Cyrulnik, Giorgio Albiani e Monica Pustilnik.



1° Edizione del Festival Internazionale "IL ROSETO DELLA MUSICA" - Masterclass e Concerti

L'Associazione Culturale D.I.M.A. - DoReMi Musica Arezzo e il Comune di Bucine sono lieti di presentare la 1° Edizione del Festival Internazionale "IL ROSETO DELLA MUSICA" - Masterclass e Concerti, dal 13 al 18 luglio 2015 a San Pancrazio, Valdambra, Toscana (I).

MASTERCLASS

chitarra

Giorgio Albiani - Conservatorio di Cesena, Italia

Omar Cyrulnik - U.N.A. Università de las Artes, Argentina

Luc Vander Borght - Academie Ranieri III, Montecarlo

chitarra barocca, liuto

Monica Pustilnik - E.S.M.U.C. Spagna 

violino

Louis-Denis Ott - Academie Ranieri III Montecarlo

Per maggiori info e disponibilità di posti contattare: dimamusicarezzo@gmail.com

CONCERTI

• 13/7 h21.30 SAN PANCRAZIO

“CONCERTO DI APERTURA”

Concerto a cura dei docenti D.I.M.A.

DUO CUSERI-ROSSI,

QUARTETTO MACRAMÉ Giordano Brandini, Antonino Ielo, Serena Meloni, Roberto Rossi

DUO IELO BRANDINI, GILBERTO RUSSO e il QUARTETTO MACRAMÈ

 

•15/7 h21.30 BUCINE, ANFITEATRO

“VERDEMAR: LA MUSICA DEGLI ITALIANI IN ARGENTINA” “DuotanGO”

Giorgio Albiani e Omar Cyrulnik, chitarre tango e musica popolare argentina, musiche di A. Piazzolla,

R. Pignoni, E. Timpanaro, C. Moscardini, M. Pavia


•16/7 h21.30 AMBRA, VIA DEL CASTELLO

“FANTASIE E DANZE ITALIANE TRA SPAGNA E NUOVO MONDO”

MONICA PUSTILNIK liuto e chit. barocca

“ARCOPIZZ TRIO” L. D. Ott, violino, V. Sulbout,

L. Vander Borght, chitarre. Musiche di F. da Milano, V. Capirola, R. Dowland, G. Sanz, S. de Murcia

M. De Falla, I. Albeniz, E. Granados, A. Piazzolla


•18/7 h21.30 PIEVE DI GALATRONA

“CONCERTO e FESTA DI CHIUSURA”

 

Download
Info e Scheda d'Iscrizione/Info and registration - 1° Festival Internazionale "IL ROSETO DELLA MUSICA"
registration form 2015.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.0 MB

UN INTENSO E SIGNIFICATIVO FINE SETTIMANA PER D.I.M.A.

Sabato 13 giugno alle ore 17.30
in apertura del Saggio di Fine Anno dell'Accademia nel giardino d Santa Maria, si firmerà la convenzione tra D.I.M.A., l’Universidad de Playa Ancha e la Corporacion Cultural de Vina del Mardue Istituzioni cilene di grandissima rilevanza a livello internazionale. Saranno presenti importanti personalità del mondo culturale, politico e artistico.
Questo nuovo accordo si aggiunge a quelli già stretti con U.N.A. Universidad Nacional de Las Artes de la Repubblica Argentina e il Conservatorio "B. Maderna" di Cesena, nel quadro del progetto di rete Arezzo nel Mondo.
 
Domenica 14 giugno alle ore 19
nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie, si terrà l’evento Concerto per l’incontro con Hector Calderòn Carrizo, tenore - DuotanGO, Omar Cyrulnik e Giorgio Albiani alle chitarre; musiche di V. Jara, V. Parra, F. G. Lorca, A. Yupanqui, A. Piazzolla.
 
Il progetto "Arezzo nel Mondo" e il lavoro Istituzionale svolto da D.I.M.A.
durante questo anno.

Quando nel novembre 2014 D.I.M.A. ha aperto le sue porte in Santa Maria delle Grazie, la proposta non era solo quella di creare una nuova realtà musicale, in campo artistico e didattico, ad Arezzo (e non certo perché quest'idea da sola non fosse obiettivo sufficiente) ma nell'intenzione dei suoi fondatori c'era, e c'è, anche quella di sviluppare in una città come la nostra, unica al mondo per il suo passato e presente culturale e dall'enorme potenziale, un centro dove sviluppare una rete. Questo grazie a contatti istituzionali che consentono di accorciare distanze geografiche attraverso, appunto, arte e cultura.

Il primo passo è stata la convenzione con il Conservatorio Statale di Musica “Bruno Maderna” di Cesena che ha permesso alla giovane istituzione aretina di collaborare e costituire un corpo unico con una solida Istituzione AFAM. Nel febbraio 2015 le "Chitarre di CesAre” dove CesAre è acronimo di Cesena e Arezzo, sono state invitate dall’"Academie Ranieri III del Principato di Monaco" a partecipare insieme ad altri 70 giovani chitarristi provenienti dai Conservatori di Gant (B), di Schaffausen (CH), di Tilburg (NL), Digione (F), Città del Messico, all’evento “Le Journees de la Guitare”  dove si sono messe le basi per un’orchestra europea in cui D.I.M.A. sarà largamente rappresentata dai propri studenti e collaborerà con importanti istituzioni musicali europee.
In seguito, si è creato un primo ponte verso l’America Latina, con la firma di un accordo di cooperazione con l'U.N.A. - Universidad Nacional de Las Artes de la Republica Argentina.
Frutto di questo accordo è stata la visita lo scorso maggio del maestro argentino Fabio Mazzitelli, 1° Flauto Solista del Teatro Colon di Buenos Aires il più prestigioso in America Latina. Il maestro ha condotto un seminario e ha tenuto un concerto in Santa Maria delle Grazie con numerosi allievi provenienti da tutta Italia.
Il secondo passo nel quadro dell’accordo con U.N.A. si effettuerà il prossimo settembre con un concorso che permetterà a un giovane argentino di venire a studiare per un semestre in Italia all’Accademia D.I.M.A di Arezzo.
I candidati dovranno eseguire un programma con un brano musicale d'obbligo, composto per questa occasione dal maestro Giovanni Scapecchi, docente di D.I.M.A..
La seconda edizione del concorso è prevista per il 2016 ad Arezzo, per selezionare un giovane musicista che avrà l’opportunità di studiare un semestre in Argentina, all’U.N.A. di Buenos Aires.
Oggi comunichiamo con gioia e orgoglio che questa settimana D.I.M.A. firmerà due nuovi accordi internazionali con due prestigiose istituzioni cilene:
l’Università di Playa Ancha, con sede a Valparaiso e la "Corporación Cultural Viña del Mar",  rappresentate ad Arezzo dal maestro Hector Calderón Carrizo.

Questi due nuovi accordi nascono grazie al rapporto di profonda stima e amicizia tra D.I.M.A. e il Dr. Luis Bork Vega, Presidente della Corporación Cultural Viña del Mar, sotto la cui egida si svolge il Concurso Internacional de Interpretacion Musical “Dr. Luis Sigall", il più importante concorso musicale in America Latina; il Dr. Luis Bork Vega è anche direttore de la Cátedra de Derechos Humanos de la Universidad de Playa Ancha de Valparaíso, membro del Directorio dell'Instituto Latinoamericano del Ombudsman e dell'Assemblea Costituente del Cile post regime militare.

In occasione della firma dell’accordo, domenica 14 giugno alle ore 19, si terrà un concerto nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie, dove sarà possibile ascoltare il tenore cileno Hector Calderón Carrizo accompagnato dal DuotanGO costituito dall’argentino Omar Cyrulnik e dall'aretino Giorgio Albiani, rappresentanti dell'Accademia D.I.M.A. di Arezzo.
I firmatari della Convenzione mercoledì 10 giugno hanno parteciperanno all'udienza di Sua Santità Papa Francesco in Piazza San Pietro a Città del Vaticano e sono stati protagonisti di un'intervista a Radio Vaticana.
Vi attendiamo il 13 e il 14 giugno in Santa Maria delle Grazie.
 
Un cordiale saluto, 
Associazione D.I.M.A 
DoReMi International Music Arezzo

LE CHITARRE DI CesAre IN CONCERTO AL TEATRO TITANO E AL CONSERVATORIO DI CESENA

I prossimi 2 e 7 giugno l'Orchestra Le Chitarre di CesAre (I) in concerto con l'Orchestra dell'Istituto Musicale Sanmarinese della Repubblica di San Marino (RSM). 

Martedì 2 giugno, Teatro Titano - San Marino ore 20,30.

Domenica 7 giugno, Corte del Conservatorio Maderna - Cesena ore 18,30.

Nelle due occasioni si esibiranno anche i solisti delle classi di chitarra del Conservatorio "Maderna" di Cesena, dell'Istituto Musicale Sanmarinese e dell'Accademia DIMA di Arezzo.

Musiche di Vivaldi, Machado, Piazzolla, Brouwer, Aguado, Villa Lobos, Kindle.



DOMENICA 3 MAGGIO h19.00 CONCERTO DI CHIUSURA DEL MASTER DI FABIO MAZZITELLI

Anche questa volta il corso è stato frequentatissimo ed intenso.

Un grazie al Maestro a tutti i partecipanti, alla SIg.ra De Pasquale del Conservatorio di Cesena e alla Sig.ra Giottoli docente del Conservatorio di Perugia per la partecipazione!



GLI INCONTRI DI D.I.M.A.

DIMA è felice di annunciare che il 2 e 3 maggio

Fabio Mazzitelli, 1° flauto dell'Orchestra Stabile del "Teatro Colòn" di Buenos Aires (Argentina), sarà il protagonista del 2° della serie "GLI INCONTRI DI D.I.M.A.".

L'incontro è aperto a tutti i flautisti interessati.

Download
Brochure e scheda d'iscrizione Masterclass M° Fabio Mazzitelli
Presentazione Masterclass Mazzitelli lig
Documento Adobe Acrobat 182.4 KB


"GUARDARE OLTRE"

il 22 marzo alle 16,30 

Le Chitarre di CesAre in concerto nella suggestiva Pieve della Chiassa (AR) per la Festa della Toscana.

In occasione della Festa della Toscana 2014 "La Toscana: guardare oltre", Le Chitarre di CesAre si esibiranno domenica 22 marzo 2015 alle ore 15 in "Opere Migranti - Concerto a Pieve della Chiassa di Arezzo. 

Questo è primo concerto dopo la convenzione con UNA - Università Nacional de las Artes Argentina.

Musiche di Bach, Boccherini, Carulli, Machado, Kindle, Rossi e altro ancora.

Le Chitarre di CesAre sono un progetto didattico-culturale dell'Accademia D.I.M.A. - Doremi International Guitar Academy di Arezzo, convenzionata con il Conservatorio Statale di Musica "B. Maderna" di Cesena e l'UNA Università Nacional de las Artes Argentina.

Vi aspettiamo numerosi!


FIRMA DELLA CONVENZIONE TRA D.I.M.A. e U.N.A.

Universidad Nacional de las Artes Argentina

Il Direttore di D.I.M.A. Prof. Omar Cyrulnik e il Direttore Artistico dell'Associazione IUBAL Prof. Giorgio Albiani lo scorso 26 febbraio nel corso della tourneè Argentina di DuotanGO, hanno firmano a Buenos Aires, la convenzione tra l'Accademia di Musica D.I.M.A. e l' UNA - Universidad Nacional de les Artes Argentina, alla presenza della Decana Prof.ssa Cristina Vazquez e il Segretario Accademico Prof. Rodolfo Ripp.

In preparazione progetti di collaborazione internazionale! 

Una ulteriore garanzia e opportunità per tutti gli allievi che si accingono a studiare in D.I.M.A.



"GUARDARE OLTRE"

Le Chitarre di CesAre

in concerto nella suggestiva Pieve di Romena per la Festa della Toscana

 

In occasione della Festa della Toscana 2014 "La Toscana: guardare oltre", Le Chitarre di CesAre si esibiranno domenica 22 febbraio 2015 alle ore 15 in "Opere Migranti - Concerto a Pieve a Romena (Pratovecchio, AR)".

Musiche di Bach, Boccherini, Carulli, Machado, Kindle, Rossi e altro ancora.

 

Le Chitarre di CesAre sono un progetto didattico-culturale dell'Accademia D.I.M.A. - Doremi International Guitar Academy di Arezzo, convenzionata con il Conservatorio Statale di Musica "B. Maderna" di Cesena.

Vi aspettiamo numerosi!



Le Chitarre di CesAre, D.I.M.A. e il Conservatorio di Cesena alle "Journées de la guitare" del Principato di Monaco 2015"

dal 30 gennaio al 1 febbraio 2015 alcuni chitarristi delle
Chitarre di CesAre ha rappresentato il Conservatorio Maderna di Cesena e D.I.M.A. alle "Journeè de la guitare" organizzate dall' "Accademie de musique Ranieri III di Monaco.

A questo grande evento internazionale hanno partecipato, oltre all’ente organizzatore, l’editore francese più importante per la stampa musicale, il Conservatorio di Gent (B) il Conservatorio di Schaffhausen (CH), il Conservatorio di Châlon sur Saône (France), Conservatorio di Nizza con un coro di bambini, Conservatorio di Cannes, l’Università di Città del Messico ed ovviamente il Conservatorio di Cesena e la nuova nata DIMA di Arezzo, che ha dato un apporto determinante per il livello di preparazione dei nostri allievi.

In questa occasione si è dato inizio al progetto comune dal nome "Ensemble international de Guitares”, che costituisce la base per scambi culturali e opportunità formative di alto livello. Una grande occasione per studenti aretini e cesenati resa possibile dalla collaborazione tra Conservatorio di Cesena e la giovane ma attivissima Accademia DIMA di Arezzo.
Grazie ai Programmi Erasmus l’evento proseguirà in Conservatorio a Cesena e il prossimo anno siamo già inviatati per la nuova edizione insieme ad altre importanti istituzioni!

GLI INCONTRI DI D.I.M.A.

il primo della serie de "Gli Incontri di D.I.M.A." è stato un successo. Corrado Giuffredi un grande artista e un grande Maestro, ha tenuto un incontro di altissimo livello con allievi entusiasti arrivati da tutta Italia!!! Una Santa Maria delle Grazie piena di persone entusiaste, ha salutato tutti gli allievi e i tre fantastici musicisti che hanno chiuso il concerto con autentici fuochi d'artificio musicali: Corrado Giuffredi, Giulio Cuseri e Massimiliano Cuseri al Pianoforte!


 

GLI INCONTRI DI D.I.M.A.

Con Corrado Giuffredi uno dei più grandi clarinettisti al mondo si dà inizio alla serie de "GLI INCONTRI DI D.I.M.A."

 

Il 2 febbraio 2015 Corrado Giuffredi terrà una master presso la nostra scuola.

 

Scarica la brochure che contiene tutte le indicazioni!

 


 

 


Download
Scarica la scheda d'iscrizione e la Brochure del Masterclass di Corrado Giuffredi
Scheda iscrizione Masterclass Giuffredi.
Documento Adobe Acrobat 316.3 KB

Il "BEL CANTO” ARRIVA IN DIMA!

Da Gennaio i corsi di CANTO in DIMA

Un'altra importante artista e voce del panorama internazionale si unisce al nostro corpo docenti: la soprano LAURA CHERICI.

 

IL CORSO DI CANTO è aperto a tutti coloro che amano cantare e vogliono apprendere o approfondire la tecnica vocale e i suoi aspetti tecnici ( respirazione, appoggio ) con un repertorio che spazia dalla Musica Barocca, a quella da Camera e all’Opera con incursioni nel mondo della musica Americana.

 

LAURA CHERICI Ha collaborato con direttori tra i quali ricordiamo S.Accardo, B.Bartoletti, F.Biondi, I.Bolton, A.Curtis, R.Clemencic, O.Dantone, A.De Marchi, M.Mariotti, D.Gatti, G.Gelmetti. G.Noseda, P.Maag, Z.Metha, R.Muti, S.A.Reck, C.Rizzi, J.Webb e registi come H.Brockhaus, G.Cobelli, R.De Simone, G.Gallione, G.Marini, J.Miller, Pier'Alli, L.Ronconi, M.Placido, G.Proietti, D.Michieletto, F.Zeffirelli.


Saggio di Natale, proiezione del video ufficiale e brindisi degli auguri!


Le Chitarre di CesAre a Bucine

per ILARIA

Opere Migranti”

Sabato 20 dicembre ore 21.15 Bucine Chiesa di Sant'Apollinare


Continua la nostra collaborazione con la Regione Toscana, l'Associazione Culturale IUBAL, Le Chitarre di CesAre e il Conservatorio "B. Maderna" di Cesena.


"Opere Migranti - Concerto per Ilaria" è il primo appuntamento dell'Orchestra "Le Chitarre di CesAre" in occasione della Festa della Toscana 2014.

Sabato 20 Dicembre ore 21.15 nella Chiesa di Sant'Apollinare di Bucine (AR).

In apertura un percorso per immagini di opere d'arte a cura di Daniela Meli.

Quartetto Macramè si esibirà, oltre che nella solita formazione, anche con Gilberto Russo.

Non mancate!


Firma della Convenzione tra D.I.M.A e Conservatorio di Cesena


Il Direttore di D.I.M.A Omar Cyrulnik con il Direttore del Conservatorio Statale di Musica "B. Maderna" di Cesena Paolo Chiavacci firmano la convenzione tra la realtà aretina e l'Istituto di Alta Formazione Musicale. Una ulteriore garanzia per tutti gli allievi che si accingono a studiare in D.I.M.A.

I titoli e il percorso di studio all’interno della Scuola è così parificato ai Corsi Pre-Accademici del Conservatorio.

I titoli conseguiti daranno accesso al corso di Laurea di I° e II° livello del Conservatorio.



Immagini dalla "Misa Criolla" di Ariel Ramirez

nella Chiesa di San Domenico in Arezzo

 Una rappresentanza de Le Chitarre di CesAre con Omar Cyrulnik, Direttore dell'Accademia D.I.M.A. di Arezzo, accanto all'Insieme vocale Vox Cordis diretto da Lorenzo Donati


Le prove della "Misa Criolla" di Ariel Ramirez.

Le Chitarre di CesAre e Omar Cyrulnik, Direttore di D.I.M.A., accanto all'insieme vocale Vox Cordis, diretto da Lorenzo Donati nella Chiesa di San Domenico in Arezzo

Domani sera, sabato 13 dicembre h 20.20, concerto nella Chiesa di San Domenico



GRANDE SUCCESSO PER IL CONCERTO D'INAUGURAZIONE

La Chiesa era pienissima di persone entusiaste,

D.I.M.A. è felice di questa accoglienza e del calore dimostrato dai musicisti e dagli spettatori.

Un grazie sincero a tutti coloro che hanno partecipato e ci sostengono


 

 

 

 

SABATO 22 NOVEMBRE h21

il Concerto Inaugurale della Scuola di Musica DIMA e Accademia Chitarristica "E. Pujol".

 

Parteciperanno tutti i docenti, l'Orchestra "Le Chitarre di CesAre" e il Direttore Omar Cyrulnik.


Vi aspettiamo numerosi a Santa Maria delle Grazie!


 


ISCRIZIONI PER L'ANNO 2014 - 2015


Chiama dalle ore 15 alle ore 19 il

+39 377 2994923

o

scrivi un'email a:

dimamusicarezzo@gmail.com

 
 

Download
Brochure Santa Maria definitiva.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.0 MB
Download
Modulo iscrizione 2014 15.pdf
Documento Adobe Acrobat 196.1 KB


D.I.M.A. c/o via Santa Maria delle Grazie n.1, 52100 Arezzo

E' disponibile un ampio parcheggio gratuito davanti all'entrata.

L'Accademia si trova a 10 minuti a piedi dalla stazione dei treni di Arezzo, è facilmente raggiungibile con l'auto o con mezzi pubblici (linee urbane 5 e 8).